domenica 1 giugno 2014

Timballo di Riso e Melanzane

Ecco l'estate, le prime domeniche di sole, le prime gite al mare…
Cambiano i nostri ritmi sociali, dalle domeniche passate a sonnecchiare sul divano, a guardare un film e a mangiare piatti caldi, ecco che cominciamo ad uscire più spesso la sera, aumentano le serate con gli amici e spunta la voglia di piatti freschi, colorati con l'utilizzo di prodotti di stagione..
Questa ricetta è una via di mezzo tra le lasagne invernali e i piatti freddi di riso!






TIMBALLO DI RISO E MELANZANE

300 gr di riso
Una scamorza fresca/ oppure mozzarella
Parmigiano grattugiato
una bottiglia di passata di pomodoro
Due melanzane
basilico
cipolla
olio


Mettere a bollire il riso, scolarlo al dente e lasciarlo freddare.
Preparare un sugo leggero con olio, una fettina di cipolla e una bottiglia di passata di pomodoro e lasciarlo cuocere una ventina di minuti, salandolo e aggiungendo il basilico fresco.
Grigliare le melanzane tagliate a fettine in forno.

Quando tutte le preparazioni saranno pronte, si può cominciare a comporre il timballo.

Amalgamare il riso con il sugo, aggiungere parmigiano a piacere
Oliare  per bene uno stampo e disporre tutte le melanzane a raggiera in modo da coprire tutti i bordi.
Inserire metà riso nello stampo, aggiungere uno strato abbondante di provola tagliata a fettine e coprire con il restante riso, mettendo per ultimo uno strato di melanzane.

Infornare per una mezzora a 200 gradi.

Lasciar raffreddare in po' e capovolgere delicatamente lo stampo su un piatto (non distruggere il timballo in questo passaggio è la cosa più difficile della ricetta).

Buon appetito.





Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...