domenica 25 novembre 2012

Risotto con broccolo romanesco, zafferano e scamorza

Ieri, sfogliando una vecchia rivista di ricette di cucina, Mario ha deciso di fare questa ricetta.
Le dosi sono ad occhio, ma penso che aggiungere un po' più di broccolo o un po' meno di burro non comprometta l'esito della ricetta... della serie che viene buona comunque!!!



Risotto con broccolo romanesco, zafferano e scamorza


un broccolo romano lavato e tagliato
riso
mezza cipolla
un litro e mezzo di brodo vegetale
burro
parmigiano
una bustina di zafferano
tre fettine di scamorza tagliata a dadini
olio extra vergine e sale

In una pentola mettete a soffriggere la cipolla con l'olio, aggiungere le cime di broccolo e far cuocere aggiungendo il brodo man mano per evitare che attacchi.
Dopo dieci minuti aggiungere il riso e continuare con i mestoli di brodo vegetale, man mano che si asciuga.
Aggiustare di sale.
Nel mentre sciogliere la bustina dello zafferano in due cucchiai di brodo.
Cuocere il riso al dente e a fuoco spento unire il brodo con lo zafferano sciolto dentro, il burro, il parmigiano e la scamorza, lasciando mantecare cinque minuti prima di servire!



2 commenti:

  1. idea deliziosa e appetitosa da morireeeee buona domenicaaaa

    RispondiElimina
  2. risotto delizioso da leccarsi i baffi

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...