mercoledì 10 marzo 2010

Cous cous di verdure a modo mio!

Io faccio il cous cous di verdure da circa quindici anni!
Ero studentessa universitaria e vedendo un programma in tv scoprii questo piatto e ne rimasi affascinata!
All'epoca internet non era ancora pane quotidiano in casa mia e ancora non era esplosa la moda etnica; quindi cominciai a fare vari esperimenti supportata solamente da un mix di spezie per cous cous comprato dal mitico Gastroni (all'epoca era l'unico a Roma ad avere gli ingredienti per la cucina etnica, a parte alcuni negozi gestiti da stranieri a ridosso della stazione Termini).
Ora internet è pieno di ricette di cous cous, la mia libreria ha almeno due o tre libri di cucina araba e mediorientale e i ristoranti che lo preparano sono tantissimi, ma io continuo a farlo con la stessa ricetta inventata da me e ho degli amici che vengono a cena solo per poterlo mangiare (oltre che per godere della mia compagnia, o almeno lo spero!).


COUS COUS DI VERDURE

200 gr di semola/cous cous  precotto (oramai si trova in tutti i supermercati)
un peperone rosso
una melanzana grande
due zucchine
una cipolla
una carota
una scatola di ceci
tre o quattro pomodorini e un cucchiaio o due di passata di pomodoro
olio
sale
un pochino di spezie per cous cous (ma io spesso utilizzo curry e peperoncino)

Tagliare tutte le verdure a dadini più o meno piccoli (tranne i ceci) e metterle in una grande padella antiaderente con un filo di olio,  un biccchiere di acqua e la passata di pomodoro.
Salare e aggiungere le spezie, coprire e far cuocere a fuoco medio per una ventina di minuti, controllando che le verdure non si asciughino troppo
Quando le verdure saranno cotte, ma non sfatte, aggiungere i ceci e il cous cous, che tenderà a bere tutto il liquido (in caso aggiungere acqua calda calcolando che deve rimanere un po' brodoso perchè il cous cous continuerà a gonfiare nel liquido).
Lasciar cuocere per non più di cinque minuti.
Se il cous cous dovesse risultare troppo asciutto aggiungere un po' di olio a crudo o un altro pochino di acqua calda.

Questa è una preparazione che è meglio lasciar riposare almeno un giorno in frigo, ma in caso si può mangiare anche subito.

7 commenti:

  1. Buonissimo!!! Anch'io lo faccio spesso soprattutto d'estate e mi sbizzarrisco con gli ingredienti!!La tua ricetta la proverò sicuramente!! Bravissima!! Baci.

    RispondiElimina
  2. Ottimo il cous cous, mi piace moltissimo soprattutto quello che ho ora ai 4 cereali. E la versione vegetariana è quella che preferisco in assoluto. In estate poi, con le verdure c'è di che sbizzarrirsi. Complimenti, un bacio

    RispondiElimina
  3. Ottimo questo cous cous verduroso! Ti credo che non hai più cambiato la ricetta!

    RispondiElimina
  4. Mi piaceee!!!
    Lo provo!!
    Baci :)

    RispondiElimina
  5. Grazie per tutti i colplimenti! :-)

    RispondiElimina
  6. Delizioso questo cous cous! Sicuramente da provare! Buona serata Lauradv

    RispondiElimina
  7. Cous cous con dentro i ceci... mai provato! Ma mi ispira aria di primavera, con tutte quelle verdure dentro... Grazie per l'ispirazione!

    Sabrine

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...