venerdì 1 marzo 2013

Gateau di cavolfiori

Ricetta venuta in mente in una fredda e piovosa domenica pomeriggio, con nessuna voglia di mettere il naso fuori di casa e il frigo semi vuoto.
Erano un po' di giorni che mi lamentavo con Mario perché da molto non mi deliziava con il suo fantastico gateau di patate, ma il problema é che le patate di sera sarebbe meglio evitarono  a causa di quei kg in più che mi rendono una polpetta.
La soluzione l'ho trovata in questa ricetta: cavolfiore al posto delle patate!





GATEAU DI CAVOLFIORI
(Le dosi sono ad occhio perché ho utilizzato gli avanzi in frigo)


Un cavolfiore bianco da circa un kg
Un etto di prosciutto cotto
Un uovo
Parmigiano
Pecorino
Un bicchiere di latte
Un pezzo di provolone dolce
Pangrattato
Sale, pepe, noce moscata
Olio



Lessare il cavolfiore e schiacciarlo fino a renderlo un purè (logicamente verrà un po' granuloso perché non sono patate).
Amalgamare al cavolfiore il provolone a dadini e il parmigiano e il pecorino  grattugiati, l'uomo e il prosciutto a listrelle, il latte, il sale, il pepe e la noce moscata.
Oliare una teglia da forno, versare il composto, livellare, spolverizzare con un pochino di pangrattato e infornare a 200 gradi per almeno 30 minuti.
Servire caldo.

2 commenti:

  1. Che bell'idea!!! Un bacione

    RispondiElimina
  2. Non ho mai provato con il cavolfiore deve essere buono!!complimenti per il blog,ho un regalino per te passa a prenderlo

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...