martedì 15 febbraio 2011

Crostata di frolla al cioccolato con crema e amaretti



Crostata di frolla al cioccolato con crema e amaretti
INGREDIENTI per la FROLLA:
250 g di farina
100 g di zucchero a velo
1 cucchiaio di cacao
200 g di burro
2 uova
acqua
1 pizzico di sale

INGREDIENTI per la CREMA

4 tuorli
100 g zucchero
50 g farina
500 ml latte freddo
1 bustina di vanillina
una scorzetta di limone 


Prendete una ciotola e versateci dentro la farina, lo zucchero a velo, il cacao, il burro freddo fatto a pezzetti o dadini e un pizzico di sale. Con la punta delle dita e mescolate  tutti gli ingredienti insieme.
Ora  versateci i tuorli delle uova sbattuti con un cucchiaio di acqua. Continuate quindi a mescolare, impastate per formate una palla e avvolgetela con della pellicola trasparente.
Fate riposare l’impasto di pasta frolla al cacao per circa un paio di ore in frigo.
A questo punto preparare la crema.
Unite lo zucchero ai tuorli fino al formarsi di un composto omogeneo e morbido. Aggiungete la farina setacciandola con l’apposito strumento e mescolando in continuazione con un mestolo di legno per evitare grumi (nel caso si formino, tenete a portata di mano una forchetta e mescolate un poco con questa). Quando la miscela risulterà liscia e morbida, versate lentamente il latte freddo, mescolando sempre. Poi unitevi la scorzetta di limone (o più di una se preferite una crema più fresca e aromatica) e la vanillina. Portate il tutto ad ebollizione, su fuoco basso e mescolando sempre. Al raggiungimento del bollore, abbassate la fiamma e lasciate cuocere: potete regolare la densità della crema aumentando il tempo di permanenza in ebollizione da un minimo di 2 minuti ad un massimo di 4-5 minuti.
Foderare una teglia circolare del diametro di 30 cm con della carta da forno e stendervi sopra l’impasto, conservandone una parte per fare le striscioline dopo. Versate la crema pasticcera e sbriciolarci sopra cinque o sei amaretti. Con l’impasto messo da parte fare delle striscioline (io non le ho fatte), e metterle sulla crostata. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa un’ora 


4 commenti:

  1. Non era male ma non avevamo fatto anche altre foto?

    RispondiElimina
  2. che buona:-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  3. Purtroppo non mi sembra che ci siano altre foto di questa torta....

    RispondiElimina
  4. Ciao sei golosa anche tu vedo!
    Anch'io e molto, infatti ti posso dire che è davvero carino il tuo blog goloso
    Kiss Elisa

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...