lunedì 22 agosto 2011

Polpette di melanzane

Eccomi di ritorno dalle vacanze con una ricetta che faccio spesso in estate perchè la mia dolce metà ne è particolarmente goloso.
Le polpette di melanzane sono molto versatili e comode perchè si possono preparare con largo anticipo, inoltre aggiungendo all'impasto carne macinata o tonno sgocciolato, diventano un vero e proprio secondo piatto.



POLPETTE DI MELANZANE

800 gr di melanzane
2 uova
un panino raffermo
un bicchiere di latte
pangrattato
prezzemolo
sale e olio

Sbucciare le melanzane e tagliarle a fette, spostarle sulla pirofila ricoperta carta da forno e mettere a cuocere a 200 gradi per circa trenta minuti.
Farle intiepidire e poi tagliarle a dadini e metterle a scolare in un colino con un peso sopra oppure strizzarle con le mani (devono perdere tutta la loro acqua interna); nel mentre tagliare il panino a dadini e metterlo ad ammorbidire nel latte.
In una ciotola unire le melanzane tritate, il pane sbriciolato, sale, un filo di olio, prezzemolo e due uova, amalgamare il tutto e aggiungere un pochino di pangrattato se l'impasto dovesse risultare troppo morbido.
Formare delle polpettine e cuocerle in forno per 30 minuti a 180 gradi!

4 commenti:

  1. Deliziose queste polpettine, adoro le melanzane, brava Simona!!!!!

    RispondiElimina
  2. Erno davvero buone ma che ne diresti di servirle con una crema di patate o una crema di fave?

    RispondiElimina
  3. Perchè una crema di peperoni, no??

    RispondiElimina
  4. Adoro le melanzane ma le polpette non le ho mai preparate:: e credo anche non riuscirei nemmeno a tirarle fuori dal forno che finirebbero subito..
    Un bacione

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...